Omaggio dell'Opera Pia agli inquilini vittime della Shoah il 5 maggio 2024

Omaggio dell'Opera Pia agli inquilini vittime della Shoah il 5 maggio 2024

Come ogni anno, anche quest'anno il 5 maggio 2024 ha avuto luogo l'omaggio dell'Opera Pia agli inquilini che vivevano nell'Edificio di Via dei Giubbonari 30 a Roma e che furono vittime della Shoah durante la Seconda Guerra Mondiale.

A tal fine, è stata deposta una corona di fiori nel cortile dell'edificio per ricordare David Limentani, morto nelle Fosse Ardeatine, Angelo Tagliacozzo, deportato nel 1944 ad Auschwitz e assassinato a Dachau, Settimio Limentani, deportato ad Auschwitz nel 1944, sopravvissuto; Angelo Limentani, deportato ad Auschwitz nel 1944 e successivamente assassinato e, infine, Sami Modiano, arrestato a Rodi, portato ad Auschwitz, sopravvissuto e residente in Via dei Giubbonari 30 per un periodo.

Hanno partecipato all'omaggio, tra le altre personalità, il Sig. Sami Modiano, vittima della Shoah e accompagnatore di Settimio Limentani nel suo ritorno a Roma; la Sig.ra Alessandra Sermoneta Vicepresidente e Assessore del Comune di Roma-Municipio I; l'Assessore alle Relazioni Istituzionali della Comunità Ebraica di Roma, Sig. Alessandro Luzón; il Sig. Alberto Funaro, Rabbino della Sinagoga di Roma; il sacerdote spagnolo e Consigliere ecclesiastico dell'Ambasciata di Spagna presso la Santa Sede, Padre Antonio Pelayo Bombín e il Ministro Consigliere dell'Ambasciata di Spagna presso la Santa Sede e Vicepresidente dell'Opera Pia, Sig. Eduardo Lopez Busquets.

Sono intervenuti, come ogni anno, il Sig. Leo Limentani, che con le sue parole riesce sempre a emozionare tutti i presenti e il Direttore dell'Opera Pia, Sig. Raúl Sandoval, che nel suo discorso ha ricordato l'Amministratore dell'Opera Pia D. Fernando Serra e sua moglie D.na Eugenia Cutelli, che con il loro coraggio e generosità accolsero -e salvarono- il bambino Paolo Ascarelli, figlio di una famiglia ebrea del loro ambiente, motivo per cui entrambi furono riconosciuti con il titolo di Giusti tra le Nazioni il 28 maggio 2013.

A tutti loro e agli altri partecipanti, come sempre, grazie.

shalom.it

OBRA PÍA
ESTABLECIMIENTOS ESPAÑOLES EN ITALIA

Piazza di Spagna, 56
00187 Roma
+39 06 6791076 / +39 06 6792231

© Obra Pia 2023 Tutti i diritti riservati.
Powered by NOVA OPERA